• Programmatic
  • Engage conference
di Simone Freddi

Zalando acquisisce la maggioranza di Highsnobiety e si rafforza nello storytelling digitale

L’operazione accelererà l'ambizione dell’ecommerce di abbigliamento di essere una destinazione di punta per lo streetwear e il nuovo lusso

Courtesy of Zalando_Zalando Founder and co-CEO David Schneider (1).jpg

Zalando investe nel mondo dei contenuti e dello storytelling digitale: il popolare ecommerce di abbigliamento ha acquisito una quota di maggioranza di Highsnobiety, influente brand editoriale globale specializzato in moda e lifestyle.

L’operazione, si legge in una nota, accelererà l'ambizione di Zalando di essere una destinazione di punta per lo streetwear, il nuovo lusso e l'ispirazione di moda, soprattutto per i consumatori più giovani. Le due aziende infatti “uniranno le forze per posizionarsi come leader nel coinvolgimento e nell’ispirare i propri clienti”.


Leggi anche: MICROSOFT FINALIZZA L’ACQUISIZIONE DI XANDR E PENSA A NUOVE OPERAZIONI DI MERCATO NELL’ADTECH


Cos’è Highsnobiety, il blog-agenzia comprato da Zalando

Highsnobiety è stata fondata a Berlino nel 2005 da David Fischer come blog per annunciare la convergenza tra streetwear e moda di lusso. Oggi, Highsnobiety comprende un ramo editoriale, una consulenza creativa e una piattaforma commerciale curata, operando come voce influente nel nuovo spazio del lusso e nella cultura in generale. 

Secondo il fondatore e Ceo David Fischer, "Highsnobiety ha imparato l'arte di trasformare le storie in prodotti e i prodotti in storie”. Per Zalando Highsnobiety agirà come consulente strategico e creativo, rafforzando le capacità di storytelling e di curatela degli assortimenti dell’ecommerce. Il blog allo stesso tempo manterrà la sua indipendenza editoriale, mentre il lavoro dell'agenzia creativa rimarrà completamente autonomo. Fischer manterrà una partecipazione di minoranza dell'azienda.

Il futuro tra shopping e contenuti

David Schneider, fondatore e co-Ceo di Zalando, ha così commentato l’operazione: "Entrambe le nostre aziende condividono la passione per la creazione di forti partnership con i brand e per consentire a questi ultimi di ispirare il pubblico con i propri prodotti e le proprie storie. La collaborazione con Highsnobiety ci consentirà di realizzare molto più rapidamente la nostra ambizione di offrire ai nostri clienti un'esperienza di acquisto più pertinente e coinvolgente, oltre che conveniente. Sono entusiasta di vedere concretizzata la nostra visione comune e di plasmare insieme il futuro dei contenuti di moda nel commercio".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI