• Programmatic
  • Engage conference
01/12/2023
di Teresa Nappi

Armonia apre una gara da 1,7 milioni di euro per promuovere il consumo di frutta in Italia e Germania

La durata dell’incarico, che va da attività di pubbliche relazione fino alla pubblicità e agli eventi, è di 36 mesi. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 18 dicembre

(Immagine dal profilo Facebook di Armonia)

(Immagine dal profilo Facebook di Armonia)

Armonia - Società Agricola Consortile pubblica un bando di gara per la selezione, mediante procedura competitiva aperta, di un organismo di esecuzione incaricato di realizzare le azioni volte al raggiungimento degli obiettivi previsti dal programma triennale “La Dolce Frutta From Europe” (Acronimo “Dolce Frutta”).

Il progetto “Dolce Frutta " ha come obiettivo generale quello di migliorare la competitività del settore agricolo dell'UE, aumentando il consumo di frutta dell'Unione attraverso l'informazione e l'educazione dei consumatori sul valore e l'attrattiva della frutta nella dieta quotidiana.

I paesi target del progetto sono Italia e Germania, mentre i prodotti soggetti a promozione sono nello specifico fragola, kiwi, clementina, nettarina, ciliegia, uva. I consumatori saranno i principali destinatari delle attività in Italia. Per la Germania, invece, il focus sarà sugli operatori del settore.

L’attività riguarderà nello specifico pubbliche relazioni, sito web disponibile in italiano e in inglese, la gestione dei social media, comunicazione pubblicitaria su stampa e online, produzione di video content, eventi e promozione nei punti di vendita.

L’incarico avrà una durata di 36 mesi (2024-2027), con data di inizio prevista per il 1° marzo 2024. “Il Committente si riserva la facoltà di richiedere un differimento del termine di esecuzione del servizio per massimo ulteriori 6 (sei) mesi, al fine di assicurare il completamento delle attività previste dal Programma, a parità di condizioni economiche”, si legge nel capitolato tecnico.

Il budget totale del progetto ammonta a 1.679.121,00 euro (IVA esclusa).

La documentazione può essere redatta in lingua italiana o inglese, e deve essere presentata entro e non oltre il 18/12/2023 alle ore 12:00.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI