• Programmatic
  • Engage conference
05/12/2023
di Teresa Nappi

Il brand RTL AdAlliance è ufficialmente operativo anche in Italia. Bronzino e Pattano Managing Director

La total media sales house internazionale conclude il merger tra G+J iMS, RTL AdConnect e smartclip, finora operative in modo indipendente. Ai due manager vanno rispettivamente lo sviluppo del business nazionale e internazionale

Da sinistra: Giuseppe Bronzino e Davide Pattano, Managing Director di RTL AdAlliance Italia

Da sinistra: Giuseppe Bronzino e Davide Pattano, Managing Director di RTL AdAlliance Italia

RTL AdAlliance è ora realtà anche in Italia. La total media sales house internazionale, parte di RTL Group, ha annunciato la conclusione del merger tra le tre società che in precedenza operavano in modo indipendente sul territorio nazionale - G+J iMS, RTL AdConnect e smartclip - per dare vita a RTL AdAlliance anche nel nostro Paese.

Da oggi, infatti, l'azienda ha formalmente incorporato tutte le sue attività locali ed europee in un'unica entità e si presenta al mercato con un approccio volto a offrire semplicità agli inserzionisti e valore agli editori.

In linea con la struttura organizzativa globale del Gruppo RTL, nel nostro Paese RTL AdAlliance avrà due Managing Director: Giuseppe Bronzino e Davide Pattano.

Stéphane Coruble, Chief Executive Officer, e Oliver Vesper, Deputy Ceo e Cdo di RTL AdAlliance, hanno scelto Bronzino per lo sviluppo del business nazionale e Pattano per la parte internazionale. Entrambi Baranno parte del team di leadership globale di RTL AdAlliance.

La nuova struttura riflette la gestione unificata in tutti i mercati. “Il cuore della nostra offerta semplificata sono le nostre business unit, che mettono in contatto direttamente i differenti media europei con i brand globali”, dichiara Stéphane Coruble. “Le nostre tre culture aziendali, con oltre 250 dipendenti, si integrano così bene che abbiamo iniziato a lavorare come un unico team fin dall'inizio. Come un’unica azienda, possiamo ora rendere operativa la nostra mission e contare sui nostri dipendenti tutti focalizzati al raggiungimento di un unico obiettivo comune in tutto il mondo. Sono lieto di poter dire che ora siamo in grado di semplificare e ridurre la complessità dei processi di media buying per advertiser e publisher”.

Il punto su RTL AdAlliance

Nel corso dell'ultimo anno, RTL AdAlliance ha continuato a razionalizzare la propria offerta, a costruire partnership strategiche e a rafforzare il proprio posizionamento nel complesso mercato pubblicitario europeo. Offrendo un unico punto di contatto per qualsiasi esigenza di pianificazione media online e offline, RTL AdAlliance unifica l’inventory pubblicitaria internazionale, i processi di acquisto e la reportistica. Questo approccio non solo garantisce ai brand un unico punto di accesso a differenti mercati, ma offre anche soluzioni pubblicitarie che consentano loro di raggiungere le proprie audience con coerenza e di monitorare le performance delle loro campagne su tutti i media.

L'obiettivo è anche quello di fornire agli advertiser una consulenza data-driven e in linea con le dinamiche di un mercato sempre in evoluzione.

RTL AdAlliance offre prodotti appropriati e scalabili in grado di mettere in contatto publisher e advertiser di tutte le dimensioni, dai grandi brand internazionali alle piccole e medie imprese, attraverso team di vendita locali dedicati.

Insieme ai propri partner tecnologici ed editoriali, inoltre, RTL AdAlliance è impegnata a favorire il passaggio da ambienti pubblicitari lineari ad ambienti sempre più digitali e indirizzabili. Per esempio, con The Trade Desk e smartclip Tech, RTL AdAlliance ha creato il primo ecosistema di acquisto in modalità programmatic per addressable e connected TV, mentre in collaborazione con Realytics, RTL AdAlliance ha migliorato la precisione della misurazione delle campagne cross-platform.

“Grazie alla stretta collaborazione con le nostre sister company tecnologiche, smartclip tech e la sua controllata Realytics, siamo in grado di guidare i nostri partner nell'intricato mercato dei media, ridefinendo il futuro dell’advertising total video”, spiega Oliver Vesper, Deputy Ceo e Chief Digital Officer di RTL Ad Alliance. “Da un lato Realytics rappresenta un punto di riferimento per la convergenza TV lineare e digitale, consentendo ad advertiser e centri media di misurare, analizzare e ottimizzare le loro campagne televisive. Dall’altro smartclip è da sempre all’avanguardia nel progresso dell'ecosistema televisivo europeo. Insieme, colmiamo il gap tra broadcaster e tecnologia, includendo un ad server e una SSP integrati insieme a una suite di prodotti broadcaster-centrici e in grado di soddisfare ogni canale di distribuzione".

Il frammentato panorama dei media necessita di offerte sempre più complete e di una maggiore digitalizzazione dei media tradizionali europei.


Guarda anche: LO SPECIALE “DIGITAL ROOMS”


La natura complementare e diversificata del portfolio di RTL AdAlliance offre notevoli opportunità di sinergie e crescita: TV, BVOD, ATV, OTT, CTV, Online Video, Audio e Stampa, rappresentano un valore aggiunto che la maggior parte dei player globali non può offrire nella sua interezza.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI