• Programmatic
  • Engage conference
di Lorenzo Mosciatti

Cairo Communications ed RCS MediaGroup tra i nuovi azionisti di Buddyfit

I due gruppi editoriali hanno partecipato all'aumento di capitale da oltre 10 milioni di euro dell'applicazione per il fitness

10millionseriesa_buddyfit.jpg

Ci sono anche Cairo Communications e RCS MediaGroup tra i nuovi investitori di Buddyfit, l’applicazione attiva nel settore salute e benessere. La società ha annunciato la chiusura del round di investimenti con un aumento di capitale da oltre 10 milioni. A guidare il round è stato il fondo di investimento Azimut Digitech Fund come Lead Investor, con Gellify in qualità di advisor, seguito da Cairo Communications spa ed RCS MediaGroup spa, ai quali si sono aggiunti primari imprenditori italiani e family office. 

I nuovi capitali supporteranno la società nel processo di espansione internazionale, già iniziato lo scorso settembre con l’ingresso nel mercato spagnolo. I fondi saranno inoltre destinati allo sviluppo di nuovi servizi: a tal fine la società ha in programma l’inserimento di oltre 50 nuove figure professionali entro la fine del 2023, che andranno così a raddoppiare l’organico attuale, avvicinandolo alle 100 persone.

“Il nostro obiettivo è quello di aiutare milioni di persone a stare in salute divertendosi”, commenta Giovanni Ciferri, co-fondatore e Ceo di Buddyfit. “È una missione che ci riempie d’orgoglio e ci motiva ogni giorno, visto anche come nei paesi occidentali all’aumentare della ricchezza individuale, per assurdo, il tasso di obesità e inattività fisica sia cresciuto nel tempo. Siamo partiti dal fitness, ma abbiamo sempre avuto in mente di espanderci ad altri segmenti con l’obiettivo di diventare il servizio di riferimento nell’ambito wellness”.

Buddyfit nasce nel 2019 per rispondere alla crescente esigenza delle persone di allenarsi senza alcun vincolo di luogo o di orario. In due anni l’azienda è riuscita a posizionarsi come leader di settore nel mercato italiano, raggiungendo centinaia di migliaia di utenti anche grazie alle campagne pubblicitarie  ilcon gli ambassador Zlatan Ibrahimovic e Diletta Leotta.

“Come RCS siamo da sempre protagonisti nel mondo sportivo e vogliamo esserlo sempre di più”, dichiara il presidente di RCS MediaGroup, Urbano Cairo. “Oggi l’ecosistema digitale ci permette di cogliere moltissime opportunità e di investire in nuove realtà digitali, giovani e ricche di idee. In tal senso siamo felici di annunciare la partnership con Buddyfit, una realtà italiana che ha saputo cogliere un trend estremamente attuale, legato al fitness e in generale al benessere fisico e mentale, con un’ambizione che esprime perfettamente i valori in cui crediamo”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI