• Programmatic
  • Engage conference
12/02/2024
di Lorenzo Mosciatti

Ragù Communication firma le campagne per Nuovo Imaie e dà voce agli artisti

Nuovo IMAIE_Sanremo.png

Ragù Communication ha firmato il percorso comunicativo di Nuovo Imaie, dalla Milano Music Week alle luci di Sanremo 2024. Il branding studio romano ha realizzato due campagne distinte per la collecting che gestisce i diritti connessi di più di un milione di artisti interpreti ed esecutori nel mondo.

A Milano, per la Music Week 2023, la voce di Nuovo Imaie ha trovato espressione nel maxischermo in Piazza San Babila con “L’arte non esiste senza artisti”. Questo claim, un vero e proprio manifesto, vuole sintetizzare l'impegno profondo di Nuovo Imaie nella difesa e promozione dei diritti degli artisti interpreti ed esecutori. Ragù Communication ha quindi incapsulato l'essenza di questo messaggio in un immaginario impegnato, delineando così il ruolo di Nuovo Imaie come baluardo nella tutela dei diritti degli artisti.

Ora una nuova campagna, lanciata sul palcoscenico di Sanremo, unisce il racconto dell’essenza della collecting ad un approccio futuristico. La creatività replica il funzionamento dei software AI, simulando un prompt introdotto dalla stringa di testo “/immagina”, in grado di definire ed esplicare l’operato di Nuovo Imaie. L’immagine, sempre generata tramite AI, ha l’aspetto di una giovane donna circondata da suono e musica che indossa i colori del brand. Con il prompt "/immagina", è stata quindi data vita a un'animazione che ha trasformato un concetto astratto in una rappresentazione tangibile, personificazione di Nuovo Imaie.

L’immagine, che si è animata sugli schermi Rai allestiti nel centro urbano di Sanremo per tutta la durata del Festival, vuole veicolare che Nuovo Imaie è all'avanguardia nel sostenere gli artisti anche nella nuova era digitale e dell’AI.

Le due campagne hanno dunque due approcci distinti ma complementari: mentre a Milano si è puntato su una presa di posizione culturale e autorevole, a Sanremo si è scelto di guardare al domani, abbracciando le nuove frontiere tecnologiche.

Grazie alla sinergia con il branding studio Ragù Communication, che per il cliente ha già curato strategia e identity digitale, Nuovo Imaie ha voluto così confermare la sua capacità di essere un punto di riferimento per gli artisti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI