• Programmatic
  • Engage conference
di Annalisa Pomponio

Discovery Creative firma la campagna di lancio di “Che Tempo Che Fa”

In 3 mesi i telespettatori sono stati accompagnati attraverso 7 diversi promo declinati su 16 formati in cui l’elemento comune è la ricerca di nuovi pesci per la scrivania-acquario dello studio

Discovery Creative firma la campagna di lancio di “Che Tempo Che Fa”

Discovery Creative firma la campagna di lancio di “Che Tempo Che Fa”

Per il lancio della nuova stagione di “Che Tempo Che Fa”, il talk show creato e condotto da Fabio Fazio, Discovery Creative, la factory creativa interna al gruppo Warner Bros. Discovery, ha ideato e prodotto un progetto di comunicazione articolato che ha previsto un mix di molteplici formati, declinazioni e creatività. 

Il noto programma - pronto a fare il suo debutto sul Nove dal 15 ottobre - è protagonista di un vero e proprio restyling, a partire dall'identità visiva.

In accordo con il team di Fabio Fazio si è mantenuto l'impianto dell’iconico logo del programma andando ad intervenire sul font, sulle proporzioni, sulla leggibilità e sui colori. Questo ha permesso un rinnovo dell’impianto visivo ma anche un continuos con il passato per accompagnare i viewers affezionati del programma sulla nuova rete di destinazione di “Che Tempo Che Fa”. 

Elemento fondamentale è stato l’introduzione di elementi grafici quali il pesce e le bolle che hanno definito lo sviluppo della creatività on air e off air. La campagna di promozione sui canali televisivi del gruppo Warner Bros. Discovery è partita il 13 luglio al termine della conferenza stampa di presentazione dei palinsesti autunnali del gruppo, di cui abbiamo scritto qui.

In 3 mesi i telespettatori sono stati accompagnati con 7 diversi promo declinati su 16 formati (versioni da 60’’, 45’’ e 30’’) in cui l’elemento comune è la ricerca di nuovi pesci per la scrivania-acquario dello studio.  

Guarda qui lo spot:

Fabio Fazio e Luciana Littizzetto sono i protagonisti di divertenti gag ambientate in più luoghi: un ristorante, un fiume, l’Acquario di Genova, la location di un casting e l’ufficio del ‘Big Boss’ di Warner Bros. Discovery. Sarà proprio il pesce personale del grande capo, “rubato” dalla coppia con un astuto stratagemma, a inaugurare l’acquario. 


Leggi anche: TELEVISIONE: FABIO FAZIO E OFFICINA ANNUNCIANO LA RIAPERTURA DEI PROFILI SOCIAL DI "CHE TEMPO CHE FA" 


“Il giorno della premiere, il 15 ottobre, la campagna avrà generato 1.300 GRP sul target A3+ sul portfolio dei canali in chiaro del gruppo, 35 milioni di spettatori contattati (reach, pari al 60% dell’universo A3+), 20 contatti medi per promo-viewer (frequenza)”, come si legge in una nota. 

La campagna di comunicazione Off Air non sarà da meno. Ad un mese esatto dal lancio, il 15 settembre i canali social del programma hanno svelato in anteprima il key art di questa nuova edizione.

Dal 9 ottobre la campagna avrà una pianificazione Out of Home e Digital OOH su alcuni impianti nel centro città e sulle metropolitane di Milano e Roma.

Più di 700 spot da 30” sulle principali emittenti radiofoniche in target (RDS,  Radio Italia, Radio Sportiva), e poi ancora stampa quotidiana e digital (Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa, Il Messaggero, La Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport Stadio, TuttoSport, Il Sole 24 Ore, Fanpage, TV Sorrisi e Canzoni, TGCom). Massiccia, in particolare, la presenza sui principali settimanali e mensili di intrattenimento con più di 40 uscite in due mesi oltre alla visibilità nei palazzetti dello sport del campionato della lega basket nelle giornate del 15 e del 22 ottobre. 

La nuova stagione di “Che Tempo Che Fa” andrà in onda il 15 ottobre dalle 19.30 sul Nove e in streaming su Discovery+.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI