• Programmatic
  • Engage conference
05/12/2023
di Lorenzo Mosciatti

Casta Diva Group punta ad un giro d'affari di 156 milioni di euro nel 2026. In vista nuove acquisizioni

Nuovo piano industriale per la società attiva nella live communication e nella video production. Annunciato l'ingresso nel capitale di E-Motion con il 70% delle quote

Andrea De Micheli, a.d. e presidente di Casta Diva Group

Andrea De Micheli, a.d. e presidente di Casta Diva Group

Casta Diva Group conta di raggiungere nel 2026 un valore della produzione di 153 milioni di euro, un Ebitda adjusted di 17,7 milioni, un Ebitda margin dell'11,6%, un Ebit adjusted di 13,6 milioni e una posizione finanziaria netta negativa per 6,4 milioni.

E’ quanto si legge nel piano industriale della società quotata sul listino Euronext Growth Milan, che riporta come base di partenza i risultati 2023 già conseguiti, consolidati ma non audited, al 24 novembre. Quest’anno la società vede aumentare il valore della produzione del 33% a 111,3 milioni, l’Ebitda adjusted del 44% sul 2022 e del 51% rispetto al piano industriale precedente, approvato a inizio aprile, e l’Ebitda adjusted margin dell’8,7% (+17% rispetto al vecchio piano). La posizione finanziaria netta è negativa per 5,5 milioni (-2,8 milioni a fine 2022 e -3,3 milioni nel vecchio piano).


Leggi anche: TUTTI GLI SPOT DI NATALE, GUARDALI QUI!


Casta Diva Group conferma quindi la distribuzione dei dividendi già iniziata, per un valore non inferiore ai 3 milioni di euro, tra il 2023 e il 2025. In Borsa il titolo del gruppo è aumentato del 105%, da 0,664 euro a 1,360 euro, da inizio anno, a fronte di un calo del listino Egm del 16%.

Il gruppo acquisisce il 70% di E-Motion (video industriali ed eventi)

I clienti attivi sono arrivati a 137 e con le nuove acquisizioni supereranno i 150. Nel corso dell’anno sono state completate tre operazioni e ne è stata impostata una quarta per un investimento totale di 11,1 milioni di euro, in gran parte autofinanziato: l’acquisizione del ramo d’azienda eventi (ex Over Seas) condotto in affitto negli ultimi 3 anni; l’acquisizione del residuo 10% di Genius Progetti, ora totalmente controllata dal gruppo; l’acquisizione del 100% di Akita Film, una delle principali case di produzione di spot pubblicitari; e infine l’acquisizione, subject to due diligence, del 70% di E-Motion, casa di produzione di Genova di video industriali e per eventi.

Il Cda ha infatti approvato il testo della lettera d’intenti per l’acquisizione del 70% del capitale di E-Motion Srl, società che prevede di chiudere il 2023 con un fatturato di 3,1 milioni e un Ebitda di 0,3 milioni (Ebitda margin del 10%). Il costo dell'operazione si attesta sugli 826mila euro e, qualora finalizzata, potrà essere pagato post firma accordo in parte al closing e in parte a 18 mesi dal closing.


Leggi anche: CASTA DIVA GROUP ACQUISISCE IL 100% DI AKITA FILM E SI RAFFORZA NELLA PRODUZIONE DI SPOT PUBBLICITARI


La crescita di Casta Diva Group continuerà a basarsi sul consolidamento nei mercati della live communication e della video production in Italia; sulla semplificazione della struttura aziendale, attraverso la digitalizzazione dei processi e la riduzione dei costi; sulla sostenibilità attraverso l'Esg Pact, un piano di iniziative in ambito Esg, e sul progetto di diventare società benefit; sulla diversificazione dell’offerta e del reach internazionale attraverso nuove operazioni di M&A; sull’integrazione di novità tecnologiche, anche grazie alla partecipazione a Web3 Alliance, e e infine sulla remunerazione dell’azionariato. 

Il Cda ha inoltre approvato il testo della LoI per l’acquisizione del 70% del capitale della E-Motion Srl, casa di produzione di Genova specializzata in video industriali e per eventi, che prevede di chiudere il 2023 con un fatturato di 3,1 milioni e un Ebitda di 0,3 milioni (Ebitda margin del 10%). Il costo dell'operazione si attesta a 826 mila euro e, qualora finalizzata, potrà essere pagato post firma accordo in parte al Closing e in parte a 18 mesi dal Closing, che è condizionato all’esito di una due diligence attualmente in corso.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI