• Programmatic
  • Engage conference
di Cristina Oliva

Teamradio punta sul digital e amplia l'offerta pubblicitaria con nuove soluzioni di retargeting

La concessionaria affianca il retargeting display alle campagne audio streaming, grazie alla tecnologia AdsWizz

Mattia Comin

Mattia Comin

La concessionaria Teamradio arricchisce la sua offerta pubblicitaria con nuove soluzioni di retargeting, grazie alla tecnologia AdsWizz, player specializzato in soluzioni per l’audio digitale e la pubblicità su podcast.

L’attuale patrimonio informativo sull’audience del network Teamradio, permette un’accurata profilazione del target, assicurando il raggiungimento degli obiettivi delle campagne di comunicazione, spiega una nota.

Sfruttando il nuovo formato messo a disposizione da AdsWizz, il Second Screen, è possibile reindirizzare gli ascoltatori, che sono stati esposti ad un determinato spot audio sui flussi streaming delle radio o dei podcast delle emittenti appartenenti al sistema Teamradio, a qualsiasi indirizzo web del cliente oggetto dello spot. Questo accade grazie ad un banner visualizzato dall’utente mentre naviga sul web dallo stesso device dal quale ha ascoltato il messaggio.

“Grazie al Second Screen - dichiara Mattia Comin, Amministratore Delegato di Sphera Holding e socio fondatore di Teamradio -, siamo oggi in grado di rispondere alle richieste del mercato digital offrendo ai brand un prodotto sempre più competitivo e misurabile. Il nostro obiettivo è garantire ai clienti della concessionaria la massima visibilità delle proprie campagne adv, raggiungendo l’audience su più punti di contatto”.

Marco Locatelli, Business Development Director South Europe di AdsWizz ha affermato: “Lo scorso anno l’offerta di soluzioni audio a livello globale ha registrato una rapida crescita. Questo nuovo strumento consentirà di mettere a disposizione degli inserzionisti nuove opportunità di pianificazione raggiungendo gli ascoltatori in un modo misurabile e con metodi avanzati”.


Leggi anche: NASCE RADIO ROMANISTA, IL NUOVO PROGETTO EDITORIALE DI GRUPPO RADIO GLOBO


La campagna di Streammo

Con questa tecnologia è stata condotta la campagna lancio della piattaforma audio on-demand Streammo di Sphera Holding (ne abbiamo parlato qui), che aveva come obiettivo il download dell’app e l’aumento dell’awareness del brand. Le emittenti ed i podcast selezionati per la comunicazione di Streammo con tecnologia second screen sono stati quelli del Gruppo.

Per tutto il periodo promozionale, gli ascoltatori in target sono stati esposti a preroll e midroll audio sulle property del network, venendo successivamente ingaggiati tramite banner 300x250 su app e siti terzi, quindi fuori dall’ecosistema audio.

La campagna promozionale, in onda  a dicembre, ha erogato oltre di 500.000 impressions con una reach di 400.000 utenti unici. Se dal canto audio è stato registrato un LTR del 96%, la creatività Display non è stata da meno, totalizzando 500.000 impressions ed un CTR dell’1.85%, riporta la nota stampa.

“La sinergia fra audio e display - commenta Enrico Sindico, responsabile Digital di Teamradio, nella foto sotto -, ci ha permesso di coinvolgere il consumatore durante la customer journey. L’obiettivo è quello di creare complementarietà e sinergie tra i due mezzi, attraverso l’erogazione di campagne audio e display.”

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI