• Programmatic
  • Engage conference
10/11/2023
di Simone Freddi

Influencer marketing: ecco Aurora, l’agenzia con i creator al centro

Fondata dal talent Giovanni Brugnoli, promette di portare innovazione e creatività nel panorama della comunicazione digitale. Sarah Falchi è il direttore commerciale

Aurora-talent-agency.jpg

Mettere in contatto il talento e l’originalità dei più brillanti content creator con marchi e aziende desiderosi di promuovere la loro presenza online e offline: questa la mission di Aurora, la nuova Talent Agency che si è presentata ufficialmente al mercato lo scorso 8 novembre a Milano con un originale evento al Ristorante Torre - Fondazione Prada, organizzato in collaborazione con Triggger - creative director and event production.


Leggi anche: INFLUENCER MARKETING, ARRIVA ALLA TERZA EDIZIONE L’EVENTO ORGANIZZATO DA UPA


Nell’ambito di un mercato pubblicitario dove l’influencer marketing si conferma in ascesa (+47% in due anni per un valore di circa 400 milioni di euro secondo recenti stime dell’Onim, ndr) fa tesoro della precedente esperienza come Beyond Oceans e vuole distinguersi per un approccio totalmente creator-centrico.

A spiegarcelo è il fondatore Giovanni Brugnoli, lui stesso content creator con il profilo @sayrevee: «Aurora è nata perché mi sono reso conto che in questo mercato c’erano tante esigenze da parte dei content creator che non potevano essere soddisfatte, perché ci sono poche persone che fanno questo lavoro e che sappiano cosa significhi farlo. I content creator hanno necessità di essere professionalizzati, di esser messi a conoscenza di quelle che sono le opportunità in maniera totalmente trasparente, dall’inizio alla fine di quella che è la filiera del nostro lavoro, quindi sia dal lato economico sia per quanto riguarda la stesura creativa dei progetti. Con Aurora, grazie all’esperienza decennale del nostro team, ci occupiamo di individuare alla base una strategia secondo ciò che il content creator vuole realizzare e, successivamente, fornire loro tutti gli strumenti, creativi e non, per realizzare quello che vogliono, online e offline».

Giovanni-Brugnoli-Aurora

Giovanni Brugnoli - credit foto: Mickelbura

La mission dunque è rendere, da una parte, i content creator protagonisti di un mercato onesto, vero e professionale, dall’altra di supportare i brand nella creazione di campagne performanti, innovative e studiate in funzione delle singole piattaforme e dei loro linguaggi. I servizi offerti sono molteplici: supporto costante sulle principali piattaforme (Meta, Youtube, TikTok), strategie editoriali, copywriting, editing, fino ad arrivare a creare opportunità cinematografiche, radiofoniche, teatrali e discografiche grazie all’esperienza di un team composto da sales, talent manager e creative strategist.

Con una squadra di esperti alla quale si è aggiunta di recente Sarah Falchi come direttore commerciale e una nutrita rete di content creator di cui fanno parte nomi come Basic Gaia (@basic_gaia), Carpita a tutti (@carpitaatutti), Charlie Moon (@charliemoon), Chiara Pieri (@chiarapierii), Damn Tee (@Damn.Tee) e tanti altri, Aurora promette di portare innovazione e creatività nel panorama del talent management e dell’influencer marketing.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI